Pubblicato il rapporto Inapp sulla formazione continua: i fondi interprofessionali sono il motore di un paese ancora in ritardo

Ecco il link da cui potrete scaricare il Rapporto Inapp (ex ISFOL) sulla formazione continua. Nel contesto di un paese in profondo ritardo rispetto alla media UE e agli obiettivi per la crescita fissati da Europa 2020, l’unico trend positivo è rappresentato dai Fondi Interprofessionali che, una volta di più, si confermano il vero traino della formazione continua in Italia.