Friuli Venezia Giulia: fondi per la formazione assegnati in conflitto di interessi

È quanto emergerebbe da una interrogazione in Consiglio Regionale, da parte del capogruppo del partito di opposizione Rodolfo Ziberna, il quale pone una serie di interrogativi, che finora non sembrano aver risposte.

Il consigliere regionale si scaglia soprattutto sulla gestione poco chiara di 8 milioni di euro fra fondi sociali e fondi regionali che, a suo dire, sarebbero stati assegnati (in parte) ad una società di formazione costituita da un gruppo di consulenti tecnici e commercialisti, a cui sarebbe stato assegnato anche il compito di monitoraggio e revisione sull’utilizzo dei fondi stessi, palesando così, in caso di veridicità delle accuse, un conflitto di interessi.

Maggiori informazioni sul quotidiano locale TriestePrima

http://www.triesteprima.it/politica/fondi-formazione-rodolfo-ziberna-18-settembre-2016.html

Ti è piaciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici!